line decor
  HOME    
line decor
   
 

OBIETTIVO F2

Interventi per promuovere il successo scolastico F-2-FSE-2007-75. - Scrittura creativa e giornale a Roccapiemonte - Scrittura creativa e giornale a Baronissi - Coro Scrittura creativa e copione teatrale - Laboratorio teatrale -

 

 

Coro Polifonico   

Le attività del modulo hanno avuto come obiettivo essenziale
quello di colmare una lacuna presente nei programmi della scuola
secondaria superiore inserendo la musica e il canto tra le attività
formative pregnanti per la crescita culturale e personale dei ragazzi.
Il Coro, inoltre, ha avuto come finalità quella di   sviluppare
una funzione educativa generale,di aggregazione, di lavoro collettivo,
di solidarietà, di confronto non competitivo nonché strumento
di ampliamento e approfondimento culturale.

Il repertorio:

  • L’innamorato (Balletto di G. Gastoldi - 1596)
  • Resta con noi (Corale a 4 voci ineguali dalla Cantata n. 147 -  Johann Sebastian Bach)
  • Va’ pensiero (Coro di schiavi ebrei dal Nabucco di G. Verdi)
  • Shalom (Canone a tre voci)
  • Jubilate Deo (Mottetto a tre voci di D. Anselmi)
  • Il Valzer delle candele (di Cedric Dumont; testo italiano di Larici-Pinchi)
  • Tace il labbro (da La vedova allegra di F. Lehar)
  • Medley da musical di A. L. Webber
  • Hail Holy Queen (da Sister Act I)
  • ‘A città ‘e Pullecenella (dal musical Scugnizzi)
  • Oh happy day     

coristi

Sofia Aliberti

contralto

Giovanni  Napoli

basso

Lucio Bruno

tenore

 Lucia  Napoli

soprano

Cristina Catanese

contralto

Claudio  Paolillo

tenore

Giovanni  Cayaban

basso

Annabella Pastore

contralto

Mariacristina  Cerrato

contralto

 Mariangela Pecoraro

contralto

Bernardina Citro

soprano

Marcella Pellegrino

contralto

 Fabrizia  Citro

soprano

Simona Renda

soprano

Salvatore Crispo

basso

Emilia  Rocchino

soprano

Marina D’Urso

contralto

Mariapia Roma  

soprano

Alessandra De Simone

soprano

Alfonso Salsano      

tenore

Iris Di Giacomo

soprano

Ronnie Santoro

basso

Carolina Fiorillo

contralto

Rosa Santulli

soprano

Gaetano Freda

tenore

Katiuscia Saviello

soprano

Flavia Gaeta

contralto

Giuseppe Sessa

tenore

Sara Garofalo

contralto

Alfonso Sica

basso

Marco Mare

tenore

Carlo Smeraldo

basso

Carmine Moscariello

basso

Claudio Stile

tenore

 

 

 

 

Tutor
Carmela Concilio

Direttore del coro
Rocco Celentano

Esperta in tecnica vocale
Katerina  Furstova Blasone

 

       
             
 
   

Scrittura Creativa e Giornale a Roccapiemonte e a Baronissi

     Il giornale scolastico rappresenta un fenomeno culturale nella vita dell’istituto, uno strumento di comunicazione interna ed esterna, capace di rapportare i ragazzi con la vita della scuola stessa, con il mondo esterno e con le istituzioni cittadine.
     In tale ottica,  Volt@re pagina ha costituito, nei suoi sette anni di vita, uno strumento di apertura ai problemi della società moderna tale da favorire negli studenti lo sviluppo di una più matura coscienza civica e da renderli consapevolmente protagonisti nella vita sociale.
     Anche nella sede aggregata di Baronissi i corsisti hanno avuto una buona opportunità di arricchimento formativo realizzando il giornale d’istituto B@ronissi News.

 

Le Redazioni

Volt@re pagina

B@ronissi News

Felicia Alfano

Sofia Aliberti

Carmine Botta

Mario Capacchione

Gian Marco D’Alessandro

Michela Carpentieri

Angela De Luca

Cristina Catanese

Carmine De Marinis

Rocco D’Auria

Duilio Di Filippo

Valeria De Chiara

Prisco Ferrentino

Roberta Del Regno

Nadia Formicola

Fulvio Fiorillo

Daniela Marino

Elisa Giordano

Caterina Moccia

Marco Mare

Danilo Napoli

Claudia Paolillo

Maria Negri

Anna Maria Pappalardo

Roberta Palumbo

Antonio Perfetto

Armando Pepe

Anna Laura Sabino

Amedeo Polichetti

Alessandra Zito

Michele Rago

 

Mariangela Rispoli

 

Serafina Scafuro

 

Ilaria Salvati

 

Stefania Vuolo

 

 

 

Tutor

Tutor

Rosa Buoniconti

Maria D’Amore

Esperta

Landi Barbara

 

 

       
   

Scrittura Creativa e Teatro
I mitici anni ‘60 e… tutta un’altra storia


Il lavoro, interamente  ideato e scritto dai ragazzi, è una divertente commedia di costume che cerca di affrontare in modo ironico i problemi di vita quotidiana. 
La trama risente, sicuramente, del vissuto storico/sociale, nonché culturale  degli autori, che risultano, indubbiamente, influenzati sia dai programmi che attirano il loro interesse che dallo studio della commedia plautina. Il mondo un po’ rovesciato, dove quello che appare spesso non è reale, e ricco di colpi di scena, ricorda il  teatro di Calderon de La Barca, di cui conserva anche il concetto fondamentale di arte didascalica che deve divertire, ma dare un messaggio forte anche se non sempre facilmente comprensibile.
L’elemento più originale del testo sono i personaggi, che  gli studenti hanno calibrato sulla loro personalità, dando nel contempo delle caratterizzazioni desunte anche dalle persone con le quali interagiscono.
Lo stile non è alto e sempre preciso, ma , considerando che è il primo laboratorio di scrittura creativa e che è frutto di tante menti diverse e tante mani, può, un po’ presuntuosamente, essere considerata una piccola sinfonia  da perfezionare.

Serena Attanasio

Prologo

Giovanna Alfano

Sarta Gelsomina

Danilo Bruno

Arturo

Christian Campanile

Giorgio

Michele Capuano

Camillo

Giuseppina Ceriello

Infermiera

Elena De Caro

Cecilia

Maria De Chiara

Hippy

De Vito Anna

Anita

De Vivo Rosa

Hippy

Anna Donniacuo

Barbara

Anna Guariniello

Rusina

Annagrazia Lamberti

Livia (ass. sarta)

Vincenzina Landi

Luisa (moglie di Giorgio)

Raffaele Mannaro

Don Carlo

Marianna Mascolo

Crisantema

Andrea Medugno

Prete

Gaetana Molinari

Eva

Marco Pastore

Eufemia

Armando Pepe

Avv. Rizzo

Raffaele Picarella

Segretaria

Emilia Polichetti

Vanessa

Rossella Chiara Vigliotti

Dottoressa

Paola Viscito

Paola

Regina Vitale

Teresa

Maria Virginia Zambrano

Hippy

Addetti alle luci e musiche:
Gianluca D’Aversa, Alfonso Ferrara e Dario La Porta

Tutor
Antonella Negri
Regista
Ciro Villano